Privacy Policy

ai sensi degli artt. 13 e 14 del GDPR (Regolamento UE 2016/679)

Gentile Cliente,

ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679) e s.m.i., desideriamo informarti che, in qualità di “Titolare del trattamento” siamo responsabili della raccolta e del trattamento dei tuoi dati personali in relazione alle nostre attività e, pertanto, questo documento ha lo scopo di informarti su quali dei tuoi dati trattiamo, le finalità per cui li trattiamo e li condividiamo, il periodo di conservazione, quali sono i tuoi diritti e come potrai esercitarli.

Il trattamento dei dati, da te liberamente conferiti o in altro modo raccolti, sarà effettuato nel rispetto delle norme in vigore; improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e svolto nell’osservanza dei principi di pertinenza, completezza e non eccedenza.

 

  1. Identità e dati di contatto del titolare del trattamento

 

Il titolare del trattamento è: PC DISTRIBUTION SPA

I dati di contatto del titolare sono:

  • e-mail: segreteria@pcdistribution.it
  • tel: 0815749393

 

  1. Finalità e base giuridica dei trattamenti

 

La base giuridica per il trattamento dei tuoi dati personali attiene all’esecuzione di attività̀ precontrattuali, di un contratto, all’adempimento di questi obblighi nonché́ di quelli di natura legale e fiscale cui è tenuto il Titolare del trattamento o ancora ad un interesse legittimo del Titolare, oppure è basata sul consenso, qualora necessario.

I tuoi dati personali sono trattati:

  1. A) Senza il tuo consenso espresso (art. 24 lett. a), b), c) Codice Privacy e art. 6 lett. b), e) GDPR), per le seguenti finalità̀ di servizio:
  • Concludere e dare seguito ai contratti per i servizi offerti dal Titolare
  • Adempiere agli obblighi precontrattuali, contrattuali e fiscali derivanti da rapporti con Lei in essere;
  • Gestire le attività̀ di amministrazione, contabilità̀, ordini, fatturazione, servizi
  • Adempiere gli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento, dalla normativa comunitaria o da un ordine dell’Autorità̀
  • Esercitare i diritti del Titolare, ad esempio il diritto di difesa in giudizio;

  1. B) Solo previo tuo specifico e distinto consenso (artt. 23 e 130 Codice Privacy e art. 7 GDPR), per le seguenti finalità:
  • Marketing: nel fornirci il tuo specifico, preventivo, libero e facoltativo consenso alla finalità di Marketing e ricerche di mercato, acconsenti ad essere contattato da noi per operazioni di natura commerciale/promozionale/pubblicitaria nonché per lo svolgimento di ricerche di mercato, attraverso, tra l’altro, messaggi via posta, telefono, SMS o email. Se non vuoi che utilizziamo i tuoi dati per questa finalità, puoi in qualsiasi momento modificare il tuo consenso all’invio di questo tipo di messaggi e contatti, cambiando le impostazioni del tuo profilo sul sito www.powerxglobal.com o accedendo al link posto in fondo ad ogni email che ricevi da noi o contattando direttamente il Titolare del trattamento all’indirizzo suindicato;
  • Profilazione: Nel fornirci il tuo specifico, preventivo, libero e facoltativo consenso alla finalità di profilazione dei tuoi dati, acconsenti allo svolgimento di attività quali l’analisi delle tue abitudini e delle tue scelte di consumo, attraverso il trattamento, principalmente, dei dati da te forniti in occasione della creazione di specifici profili di utenza sul sito www.powerxglobal.com, nonché dei tuoi dati acquisiti in occasione dei tuoi acquisti, tra i quali anche la tipologia e la frequenza degli acquisti. Le informazioni così ottenute consentiranno a PC Distribution Spa di creare profili (individuali e/o aggregati), per elaborare analisi di mercato e statistiche anche per migliorare i nostri prodotti e servizi e renderli più rispondenti alle esigenze dei propri clienti, nonché per inviarti – sempre e solo previo tuo consenso – informazioni e offerte più mirate e che possano essere, a nostro giudizio, di tuo maggior gradimento e interesse.

Se non vuoi che utilizziamo i tuoi dati per questa finalità, puoi in qualsiasi momento modificare il tuo consenso alla profilazione, cambiando le impostazioni del tuo profilo sul sito www.powerxglobal.com o contattando direttamente il Titolare del trattamento ai contatti suindicati.

 

  1. Categorie e fonti dei dati personali trattati

 

Le categorie di dati trattati che potremmo raccogliere sono le seguenti:

 

  • dati identificativi e anagrafici (nome, cognome, ragione sociale, etc.)
  • informazioni di contatto (tel, e-mail)
  • dati fiscali;
  • informazioni bancarie/di pagamento

 

Questi dati sono raccolti presso l’interessato ai sensi dell’art. 13 del Regolamento sulla Privacy oppure sono stati forniti in precedenza dall’interessato per l’esecuzione di un contratto o per soddisfare una richiesta dell’interessato. Alcuni dei Tuoi dati potrebbero essere integrati con informazioni ricavate da banche dati pubbliche (es. Visure Camera di Commercio, Agenzia delle Entrate, etc.)

 

  1. Natura del conferimento dei dati

 

Il conferimento dei dati per le finalità̀ di cui al punto 2 A) è necessario. La mancata comunicazione dei tuoi dati personali in relazione alla finalità̀ indicate al punto 2 lettera a) impedirà̀ l’evasione della sua richiesta, l’esecuzione del contratto e/o la prosecuzione del rapporto.

Il conferimento dei dati per le finalità̀ di cui all’art. 2 B) è invece facoltativo e l’eventuale rifiuto di prestare il consenso non ha conseguenze negative sull’erogazione del servizio offerto.

 

  1. Modalità di trattamento

 

Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 Codice Privacy e all’art. 4 n. 2) GDPR e precisamente: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

I tuoi dati personali potranno essere registrati su supporti informatici protetti ed i moduli cartacei verranno correttamente custoditi e protetti.

 

  1. Destinatari dei dati personali

 

I Tuoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità̀ di cui ai punti 2 A) e 2 B):

  • A dipendenti e collaboratori del Titolare, nella loro qualità̀ di persone autorizzate e/o responsabili interni del trattamento;
  • A società̀ terze o altri soggetti (a titolo indicativo e non esaustivo, istituti di credito, studi professionali, consulenti, società̀ di assicurazione per la prestazione di servizi assicurativi, etc.) che svolgono attività̀ in outsourcing per conto del Titolare, nella loro qualità̀ di responsabili esterni del trattamento.

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare del trattamento.

Fermo restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione di obblighi di legge, i Tuoi dati potranno essere comunicati in Italia (vd. Punto 7) a:

  • Professionisti e consulenti, società̀ di consulenza, società̀ di factoring, istituti di credito, società̀ di recupero crediti, società̀ di assicurazione del credito, società̀ di informazioni commerciali, aziende operanti nel settore del trasporto;
  • Enti Pubblici e privati, anche a seguito di ispezioni o verifiche come, ad esempio: Amministrazione Finanziaria, Organi di Polizia Tributaria, Autorità̀ Giudiziarie, Ispettorato del Lavoro, ASL, Enti Previdenziali, Camera di Commercio, etc.;

 

I dati personali trattati non saranno oggetto di diffusione.

 

  1. Trasferimento dei dati ad un paese terzo

 

Nell’ambito della gestione del rapporto contrattuale non è previsto alcun trasferimento dei dati verso Paesi terzi extra UE né verso organizzazioni internazionali.

L’impresa si riserva la possibilità di utilizzare servizi in cloud, in tal caso i fornitori dei servizi saranno selezionati tra coloro che forniscono garanzie adeguate, così come previsto dall’articolo 46 del Regolamento.

 

  1. Periodo di conservazione dei dati personali

 

Per i tuoi dati personali, trattati esclusivamente per le finalità sopra riportate, il periodo di conservazione è pari alla durata del contratto o comunque stabilito nel rispetto delle vigenti disposizioni di legge in materia civilistica e fiscale. E comunque, ove previsto, finché perduri il Suo consenso.

 

  1. Diritti dell’interessato

 

Per fornire all’interessato le maggiori garanzie riguardo i trattamenti dei tuoi dati, il Regolamento Europeo (GDPR) presenta una sezione dedicata ai diritti che l’interessato può esercitare nei confronti del titolare:

 

  • Diritto di accesso dell’interessato (art. 15);
  • Diritto di rettifica (art. 16);
  • Diritto di cancellazione (“diritto all’oblio”) (art. 17);
  • Diritto di limitazione di trattamento (art. 18);
  • Diritto alla portabilità dei dati (art. 20);
  • Diritto di opposizione (art. 21).

 

L’esercizio dei diritti da parte dell’interessato può essere effettuato attraverso una richiesta da rivolgere al titolare del trattamento, la richiesta può essere effettuata attraverso il Modello esercizio diritti.

Il titolare deve fornire informazioni riguardo la richiesta di esercizio dei diritti senza ingiustificato ritardo, e comunque, al più tardi entro un mese dalla ricezione della richiesta. Tale termine può essere prorogato di altri due mesi, se necessario, in caso di complessità e di numero elevato di richieste. Il titolare informa l’interessato della proroga e dei motivi del ritardo entro un mese dalla ricezione della richiesta. Se le richieste dell’interessato sono infondate o eccessive (ripetitive) il titolare può chiedere un contributo spese o rifiutare la richiesta.       

 

Diritto di accesso dell’interessato (art. 15)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e le seguenti informazioni:

 

  1. le finalità del trattamento;
  2. le categorie di dati personali in questione;
  3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  4. il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  5. l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
  7. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.

 

Diritto di rettifica (art. 16)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei sui dati personali inesatti senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l’interessato ha il diritto di ottenere l’integrazione dei dati personali incompleti, anche attraverso una dichiarazione integrativa. Il titolare del trattamento deve comunicare a ciascuno dei destinatari la rettifica effettuata, a meno che tale comunicazione non sia impossibile o particolarmente onerosa. Il titolare è tenuto a comunicare i destinatari dei dati all’interessato se quest’ultimo lo richieda.

 

 

Diritto di cancellazione (“diritto all’oblio”)  (art. 17);

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

 

  1. i dati personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. l’interessato revoca il consenso su cui si basa il trattamento e se non sussiste altro fondamento giuridico per il trattamento;
  3. l’interessato si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si oppone al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 2;
  4. i dati personali sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  6. i dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione di cui all’articolo 8, paragrafo 1 del Reg. UE 2016/679.

 

 

Diritto di limitazione di trattamento (art. 18)

L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

 

  1. l’interessato contesta l’esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l’esattezza di tali dati personali;
  2. il trattamento è illecito e l’interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l’utilizzo;
  3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;
  4. l’interessato si è opposto al trattamento ai sensi dell’articolo 21, paragrafo 1, Reg UE 2016/679 in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell’interessato.

 

 

Diritto alla portabilità dei dati (art. 20)

Come dispone l’art. 20 del Regolamento UE 2016/679, in alcuni casi particolari (es. trattamento effettuato con mezzi automatici), l’interessato ha il diritto di ricevere i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmetterli ad un altro titolare. L’interessato ha il diritto di ottenere la trasmissione diretta dei dati personali da un titolare del trattamento all’altro, se tecnicamente fattibile e se non lede i diritti e le libertà di altri.

 

 

Diritto di opposizione (art.21)

L’interessato ha diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano, compresa la profilazione. Il titolare del trattamento si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali salvo casi particolari.   Qualora i dati personali siano trattati per finalità di marketing diretto, l’interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che lo riguardano effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Qualora l’interessato si opponga al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali non sono più oggetto di trattamento per tali finalità.

 

 

  1. Revoca del consenso

 

L’articolo 7 del Regolamento Le da facoltà di revocare il consenso al trattamento dei tuoi dati personali, inviandoci una comunicazione scritta attraverso:

  • raccomandata scritta A/R a: PC DISTRIBUTION SPA – Via Lima, 7 – 00152 Roma
  • pec all’indirizzo: pc.distributionsrl@cgnlegalmail.it

 

 

  1. Processo decisionale automatizzato

 

Attualmente l’Impresa non ha un processo decisionale automatizzato.

 

 

  1. Trattamenti per altre finalità

 

Nel caso in cui l’impresa dovesse effettuare trattamenti dei Tuoi dati per finalità diverse da quelle elencate nella presente informativa, prima di procedere a tali trattamenti Lei riceverà adeguata informazione e, se necessario, Le sarà richiesto di prestare il suo consenso esplicito.

 

 

  1. Reclamo

 

Fatte salve le azioni in sede amministrativa o giudiziaria, l’interessato può presentare un reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali (www.garanteprivacy.it), a meno che l’interessato non risieda o non svolga l’attività lavorativa in altro Stato membro dell’UE. In tale ultimo caso, o in quello in cui la violazione della normativa in materia di protezione dei dati personali avvenga in altro paese dell’UE, la competenza a ricevere e conoscere il reclamo sarà delle Autorità di controllo del paese in cui avviene il trattamento.

 

 

  1. Aggiornamento dell’informativa

 

Ogni aggiornamento della presente informativa Le verrà comunicato tempestivamente e mediante mezzi congrui.

Per conoscere l’elenco aggiornato dei responsabili del Trattamento dati, per esercitare i diritti riconosciuti dalla normativa tempo per tempo vigente in materia di protezione dei dati personali, nonché per qualsiasi domanda o commento su questa Privacy Policy non esitare a contattarci all’indirizzo mail privacy@powerxglobal.com .

Roma, lì 07-05-2021

 

Il Titolare del trattamento P.C. Distribution S.p.A.

(PC DISTRIBUTION SPA)